Print Friendly, PDF & Email

Ci sono ricette che mettono d’accordo tutti…

Altre che invece dividono più di un derby.

Questa ricetta è proprio così…

Immaginate di essere ad un pranzo con amici e qualche parente…

È Ferragosto…

Il sole splende e regna l’allegria.

L’immancabile piscina fa da sfondo.

Ognuno porta qualcosa…

Chi delle uova ripiene

Chi della pasta fredda…

Altri un’insalata di riso, rigorosamente con la maionese (pare che alcuni reputino la maionese ESSENZIALE nell’insalata di riso!)

E io preparo questo cheesecake salato.

Improvvisamente la platea si divide (devo dire che già la maionese nel riso aveva fatto la sua parte…).

Capuleti e Montecchi, gli uni contro gli altri armati.

“A me piace.”

“A me no!”

“Per favore non farla più!”

“Io invece la trovo molto sfiziosa.”

Il teatrino continua fino alla sera, quando, per cena, abbiamo rimesso in tavola le “rimanenze” del pranzo.

E continua anche il giorno dopo con altre persone… (in effetti avevamo ancora moltissime cose rimaste da mangiare!)

A me è piaciuta molto, altrimenti non ve la proporrei…

Ma la vera domanda è: ma il Ferragosto non dovrebbe essere rilassante?

Sarà…

cheesecake al pesto ^

Ingredienti: (per 10 persone) (tra amici e parenti) 

Per il fondo:

  • 200 g di fette biscottate (del tipo senza zucchero)
  • 100 g di burro
  • Sale
  • Spezie per aromatizzare (1 cucchiaino tra curcuma, finocchietto, origano pepe…) 

Per la crema:

  • 500 g di ricotta
  • 2 uova
  • 100 g di pesto pronto
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe
  • Qualche pomodoro per guarnire

Procedimento:

per il fondo:

Fate fondere il burro a fuoco basso.

Spezzettate grossolanamente le fette biscottate nel mixer, salate e aggiungete le spezie che avete scelto. Tritate e, quando le fette saranno polverizzate, aggiungete il burro fuso. Mescolate con cura affinché tutte le briciole siano bagnate dal burro.

IMG_4598 IMG_4599 IMG_4601

Rivestite il fondo di uno stampo a cerniera di circa 26 cm di diametro con carta forno bagnata e strizzata, interponendolo tra il fondo e il cerchio.

 IMG_4602 IMG_4603

Versate all’interno il composto di fette biscottate e compattatelo in uno strato uniforme con l’aiuto del dorso di un cucchiaio bagnato oppure con le dita umide.

IMG_4604 IMG_4605

Passate in forno a 180° per 10 minuti e mettete da parte a far raffreddare.

per la crema:

Mettete nel mixer la ricotta, il pesto, il parmigiano, il sale e il pepe e le uova e azionate l’apparecchio per ottenere un composto ben liscio e omogeneo.

IMG_4606

Versate il composto sulla base di fette biscottate, livellate la superficie e decorate con i pomodorini lavati, asciugati e tagliati a metà.

IMG_4608 IMG_4609

Mettete in forno ventilato a 180° per circa 45 minuti. Se vedete che la superficie scurisce troppo, copritela con un foglio di alluminio. Prima di togliere dal forno, fate la prova stecchino per verificare che l’interno sia cotto.

Fate raffreddare prima di sformare.

.

Chi l’ha assaggiata il giorno dopo ha espresso un gradimento ancora maggiore… quindi potete anche prepararla in anticipo! Misteri della vita!

Potrebbe interessarti anche

[yuzo_related]

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

2 Comments on Cheesecake salato al pesto e pomodorini

  1. Stefiza
    8 Settembre 2015 at 12:28 pm (5 anni ago)

    Io c’ero! E a me è piaciuta moltissimo! 😀

    Rispondi
    • Raffaffy
      9 Settembre 2015 at 11:07 am (5 anni ago)

      Evviva! 2 a 0 per noi!!!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.