Print Friendly, PDF & Email

Non sono carinissime queste coccinelle? fatte semplicemente con pomodori e olive e poggiate su una fettina di baguette e formaggio spalmabile.

E’ tra i “visual food” più semplici e veloci.

Vediamo come fare, anche se è facilmente intuibile dalla foto.

per una 50ina di coccinelle:

  • 25 pomodori ciliegino
  • 25 olive nere denocciolate
  • 1 confezione di formaggio spalmabile a gusto vostro (io ho usato un formaggio alle olive)
  • 1 baguette
  • Colorante alimentare nero (meglio se in polvere)

Laviamo bene i pomodori, tagliamoli a metà e poi incidiamo ancora a metà senza tagliare del tutto il pomodoro, quindi senza arrivare fino all’altra estremità (la foto sotto dovrebbe essere intuitiva). Mettiamoli a scolare a testa in giù su un telo pulito per una mezz’ora.

 

Sciogliere il colorante in polvere con poco alcool alimentare o un po’ di grappa. Io preferisco utilizzare questo metodo perché quando l’alcool evapora il colorante resta bello asciutto, mentre quelli in gel o liquidi rimangono sempre bagnati con il rischio di sporcare chi mangia.

20150418_120346

Con un pennellino sottile fare le macchiette sulle ali:

20150418_122045Tagliamo la baguette a fettine sottili e spalmatele con il formaggio scelto. Posizioniamo i pomodori sulle fettine e apriamo le “ali”.

Tagliamo a metà le olive e appogiamole vicino ai pomodori a simulare la testa

FB_IMG_1429518170839Volendo si possono aggiungere un paio di fili di erba cipollina nell’oliva in modo da simulare le antenne, e per completare l’opera qualche foglietta di insalata riccia tra il pomodoro e il formaggio 😉

Qui nel buffet insieme ai pinguini di olive 🙂

20150418_211141

[yuzo_related]

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.