27{icon} {views}
Print Friendly, PDF & Email

La cream tart salata è un antipasto facile e molto scenografico, perfetto per il Natale o per tutte quelle occasioni chic in cui vogliamo fare bella figura con facilità. Questa variante salata della famosissima torta che sta letteralmente spopolando sul web è a base di pasta brisée, ma potrete utilizzare anche una frolla salata o una sfoglia o, perché no, anche una pasta biscotto, sempre ovviamente nella versione salata. A completare una mousse di formaggio e decorazioni colorate. In questo caso vi proponiamo una cream tart salata a cuore, perfetta per il vostro San Valentino.

 

 

Ingredienti: (per 2 persone)

  • 1 rotolo di pasta brisée confezionata o brisée leggera
  • 150 g di Philadelphia
  • 125 g di stracchino o crescenza
  • 1 caprino
  • 50 g di Parmigiano reggiano grattugiato
  • Olio, sale, pepe, peperoncino
  • Buccia di lime
  • Basilico o menta

Procedimento:

Ritagliate da un foglio di carta la sagoma di un cuore e eliminate anche il centro, dandogli anche qui la forma di un cuore. Fate attenzione che la larghezza del cuore non sia troppo stretta, altrimenti potrete mettere solo un giro di crema e il vostro cuore sarà un po’ instabile. Fate la sagoma di un secondo cuore, ricalcandolo dal precedente in modo da farne un gemello. I due cuori devono poter essere ritagliati da una stessa base di brisée, se utilizzate quella confezionata, quindi tenetene conto per le dimensioni.

Ricavate le due forme dalla pasta e, dai ritagli, create con degli stampini piccole decorazioni.


Bucherellate i cuori, in modo che non si gonfino in cottura, e infornate, ben stesi, su una leccarda ricoperta di carta forno a 180° per 10 minuti.

 

 

Fate raffreddare.

 

Nel frattempo preparate la mousse di formaggio.

Mettete i formaggi nel mixer dotato di lame, salate, pepate e aggiungete il peperoncino, la buccia di lime e il basilico. Se serve aggiungete un giro di olio.

Frullate finché il composto non sia omogeneo e cremoso, ma consistente. Mettetelo in una tasca da pasticcere e riponete in frigo.

 

Assemblate la cream tart salata.

Ponete in un piatto da portata il primo cuore di brisée. Con la sac a poche con bocchetta liscia spremete dei ciuffetti regolari, ben allineati su tutta la superficie.

 

 

Coprite con il secondo strato di pasta, senza premere, e fate lo stesso giro di ciuffetti di mousse al formaggio.

 

 

E ora, libero spazio alla fantasia con le decorazioni che preferite! Io ho utilizzato pomodorini, carote ritagliate e ciuffetti di erbe, ma potrete utilizzare anche roselline di salmone o prosciutto, zucchine intagliate con degli stampini, olive, ecc. ecc.

Note:

  • Questa ricetta è per 2 persona. Per un San Valentino più “affollato” raddoppiate le dosi!!!
  • Purtroppo non avevo una bocchetta liscia della giusta misura e ne ho utilizzata una a stella. Perdono!
  • Se volete un’altra versione di mousse di formaggio, guardate qui!!!

 

Potrebbe interessarti anche

[yuzo_related]

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.