13{icon} {views}
Print Friendly, PDF & Email

Questa torta alle fragole senza burro né farina è davvero una torta fresca e leggera. Si prepara in pochi minuti e potete personalizzarla con la frutta preferita. Durerà pochissimo, ve lo posso garantire ed è perfetta anche per i bambini, ne ho le prove…

 

 

Ingredienti: (per una tortiera di 18 cm)

  • 250 g di ricotta (vaccina o di pecora, come preferite!)
  • 130 g di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 150 g di fragole fresche
  • La buccia grattugiata di ½ limone (o estratto aromatico)

Procedimento:

Mettete in una ciotola le uova con lo zucchero e montate con le fruste o con uno sbattitore finché il composto non sia gonfio, bianco e spumoso.

 

 

Aggiungete la ricotta, scolata dall’eventuale siero, e montate ancora.

 

 

Profumate con la buccia di limone e versate il composto nella tortiera coperta con carta forno bagnata e strizzata oppure imburrata (io uso lo staccante).

Lavate velocemente le fragole sotto l’acqua fredda e tagliatele a pezzetti.

Ricoprite la superficie della torta con la frutta, senza spingerla nell’impasto: durante la cottura scenderà da sola.

 

 

Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti e fate sempre la prova stecchino prima di estrarre la torta di ricotta e fragole dal forno.

Fate raffreddare e mettete il dolce in frigo per qualche ora: fresca è ancora più buona!!!

Note:

  • La torta si gonfierà in cottura e poi si abbasserà. È del tutto normale
  • Non vi piacciono le fragole? Provate con le pesche, le albicocche o con la frutta che più vi piace. Ma anche gocce di cioccolata o cucchiaiate di Nutella!
  • Se preferite una torta più bassa utilizzate uno stampo da 22 cm.
  • Per una versione light e “no carb” sostituite lo zucchero con dolcificante in polvere e utilizzate una ricotta light.

 

Potrebbe interessarti anche

[yuzo_related]

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.