Print Friendly, PDF & Email

Vi sarà capitato di tornare a casa dal lavoro e avere il frigo completamente vuoto…

Beh, in casi come questo, tenete a portata di mano questa ricetta!

Con il solo ausilio delle carote, ingrediente spesso dimenticato nel cassetto delle verdure, porterete in tavola un contorno sfizioso e saporito.

Ottimo anche per quando avete il frigo pieno, eh?

 

carote-glassate-speziate

 

Ingredienti: (per 4 persone)

  • 1 kg di carote
  • 3 chiodi di garofano
  • 10 bacche di ginepro
  • 4-5 bacche di cardamomo
  • 1 rametto di timo
  • 1 foglia di alloro
  • Sale, pepe e peperoncino
  • Olio extravergine
  • Una noce di burro

Procedimento:

Con un pelapatate pulite le carote, spuntatele e poi sciacquatele.

Tagliatele a rondelle, salate, pepate e aggiungete il peperoncino.

img_7898

Fate rosolare le carote in una padella con la noce di burro e un giro di olio, poi aggiungete le spezie e le erbe e coprite con un coperchio.

img_7899

Continuate la cottura per circa 40 minuti (dipenderà dallo spessore delle rondelle).

Quando le carote saranno tenere, ma non disfatte, saranno pronte.

Note:

  • A vostro gusto potete omettere alcune spezie ed, eventualmente, sostituirle con altre.
  • Se volete velocizzare la cottura delle carote, potete cuocerle per circa 20 minuti a vapore, per poi farle semplicemente saltare con le spezie, le erbe, l’olio e il burro.
  • Per ottenere la tipica glassatura delle verdure, si aggiunge dello zucchero che dona un aspetto lucente. Le carote sono già piuttosto zuccherine, quindi non è necessario farlo.

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.