Print Friendly, PDF & Email

Accompagnamento ideale per un arrosto o del pesce al forno, sono anche gustosissime e decorative per un buffet, magari scegliendo delle cipolle piccololine.

Hanno il pregio di essere pronte in anticipo e, pur essendo davvero un cibo umile ed economico, con la loro forma aggraziata faranno un bella figura accanto a qualunque piatto, anche in un pranzo raffinato o per la cena della vigilia di Natale!

Che cosa aspettate allora?

fiore di cipolla al forno

Ingredienti: (per 4 persone)

  • 4 cipolle rosse grandi (vanno bene anche le bianche o le dorate)
  • Olio, sale, pepe e timo
  • Aceto balsamico (facoltativo)

Procedimento:

Sbucciate la cipolla, lasciandola intera. Lavatela e asciugatela.

IMG_5100

Praticate dei tagli a croce in modo da ottenere 8 spicchi, senza staccarli dal fondo.

Per evitare di tagliare fino in fondo e staccare gli spicchi accidentalmente, ponete alla base della cipolla uno spessore (io ho utilizzato il manico di un mestolo di legno, ma va bene anche un tagliere o un altro utensile poggiato…) in modo che il coltello non possa scendere oltre quella misura.

IMG_5101

 

Ricoprite una teglia di carta forno e sistemate le cipolle. Conditele bene con olio, sale e pepe, anche tra gli spicchi.

IMG_5102

Mettete la teglia in forno ventilato a 200°, coperta di alluminio per circa una mezz’ora.

Poi scoprite e fate cuocere per circa 15 minuti, fino a doratura.

Condite con le foglioline di timo e, se lo usate, con uno spruzzo di aceto balsamico.

Per cipolle più piccole i tempi di cottura si accorciano un po’.

fiore di cipolla al forno (2)

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

2 Comments on Fiore di cipolla al forno

  1. Cate54
    13 Novembre 2015 at 2:16 pm (3 anni ago)

    Ma che bella!certo dopo l’alito non sarà proprio un fiore
    ahahahaha
    però come centro tavola lo faccio

    Rispondi
    • Raffaffy
      13 Novembre 2015 at 10:23 pm (3 anni ago)

      Ma no! Una volta cotta, la cipolla perde molto della sua “aggressività”. Inoltre, se userai una spruzzatina di balsamico sarà ancora più fresca.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.