Print Friendly, PDF & Email

Trovo che coccolare la pasta con una cottura a risotto ripaghi con una cremosità e un gusto senza pari.

Il continuo rimescolare, come se la si accarezzasse, il liquido centellinato, in cui i profumi non si disperdono, ma si esaltano, rendono la pasta un tripudio di sapori e emozioni.

Questa ricetta non è da meno.

Il vino che trasferisce il suo colore rubino…

Le erbe che regalano il loro aromi più intensi…

La pasta che cede il suo amido prezioso…

Cucinatela con calma e assaporatela con riguardo…

…non ve ne pentirete!

rigatoni al vino rosso (cottura a risotto)

Ingredienti: (per 2 persone)

  • 150 g di rigatoni
  • 1 bicchiere di vino rosso (quello buono!)
  • Salvia, rosmarino e timo
  • Olio, sale e pepe
  • Una noce di burro
  • Parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento:

Mettete in una padella capiente, possibilmente che la contenga in un solo strato, la pasta. Aggiungete un filo d’olio e ponetela sul fuoco dolce.

IMG_5013

Mescolatela finché l’olio non l’abbia ricoperta uniformemente e la pasta e la padella non siano diventati ben caldi. Attenzione a non far rosolare i rigatoni.

IMG_5014

Aggiungete il vino, quasi coprendo la pasta, e rigirate spesso, affinché il colore del vino si distribuisca omogeneamente su ogni singolo rigatone.

Salate con parsimonia e aggiungete anche le erbe.

IMG_5015

IMG_5016

 

 

Portate a cottura la pasta, mescolando con costanza e aggiungendo poco liquido, (acqua o vino), se si dovesse asciugare troppo. Se preferite, in questa fase, potete coprire la padella con un coperchio, tenendo sempre d’occhio la quantità di liquido. A fine cottura il fondo dovrà presentarsi ristretto e cremoso.

IMG_5018

Eliminate le erbe, aggiungete una noce di burro e spolverizzate abbondantemente con il parmigiano.

Pepate e servite, decorando con erbe fresche.

 

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

1 Comment on Rigatoni al vino rosso (cottura a risotto)

  1. Sabrina
    5 Aprile 2018 at 5:38 pm (2 anni ago)

    Buona, no?

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.