Print Friendly, PDF & Email

Tengo sempre nel surgelatore del pollo per ogni evenienza di ospiti improvvisi, ma anche per quelle cene che “sono-le-19.30-e-non-ho-proprio-idea-di-che-cosa-mettere-in-tavola”. Questa ricettina si fa in pochissimo tempo ed è davvero da leccarsi i baffi. Un sughettino gustosissimo e cremoso in cui intingere un intero filone di pane. Per una scarpetta che fa un baffo a Cenerentola!!!

 

sovracosce-di-pollo-alla-birra

 

Ingredienti: (per 4 persone)

  • 8 sovracosce di pollo
  • 1 cipolla
  • 1 lattina di birra chiara
  • Olio, sale e pepe
  • Rosmarino e salvia

Procedimento:

Lavate e asciugate il pollo.

Appoggiatelo su una padella leggermente unta, dal lato della pelle. Coprite con le cipolle tagliate ad anelli sottili, unite rosmarino e salvia e fate rosolare finché la pelle non sia ben dorata.

img_7936

img_7938

 

Girate le sovracosce e fate dorare anche dall’altro lato; ci vorranno 5-10 minuti per parte.

img_7939

Quando il pollo è ben dorato, aggiungete la birra e regolate di sale.

img_7940

Fate evaporare, mantenendo il fuoco basso e girando il pollo di tanto in tanto. Se tendesse ad asciugare troppo, coprite con un coperchio; deve rimanere un sughetto denso e corposo e le cipolle saranno diventate cremose (ci vorranno circa 15-20 minuti).

img_7942

Eliminate le erbe e assaggiate per regolare la sapidità. Un giro di pepe macinato e servite caldo.

Nota:

  • Per un sapore ancora più intenso potete sostituire la birra chiara con una rossa o, addirittura, una Guinness.
  • Fate dorare la pelle del pollo girandolo soltanto quando sarà ben colorito, altrimenti vi ritroverete con un pollo lesso e poco saporito.

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.