157{icon} {views}
Print Friendly, PDF & Email

Antipasto: scelto!

Primo: ok…

Contorno: fatto.

Dolce: pronto.

Secondo: … secondo… per secondo… ok, il secondo non lo so… non sono preparata, non ho idee, non ho deciso, non lo so, insomma!

E poi… e poi un’idea, più una folgorazione!

Rapida, gustosa, sfiziosa e anche carina da vedere!

Voi siete d’accordo???

 

 

Ingredienti: (per 4 persone)

  • 700 g di macinato di tacchino
  • 6 salsicce
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 10-15 acini di uva bianca
  • 10-15 acini di uva nera
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio, sale, pepe e noce moscata
  • Salvia e rosmarino

Procedimento:

Mettete in un mixer il macinato di tacchino, la fecola di patate, salate, pepate e profumate con la noce moscata.

Tritate finemente la carne e formate delle polpettine grandi come una noce.

Mettetele in un’ampia padella, aggiungendo pochissimo olio.

Eliminate il budello delle salsicce.

Dividetele in 3 pezzi e formate delle palline grandi come noci.

Aggiungetele in padella insieme alla carne di tacchino.

Fate rosolare la carne, rigirando le “biglie” finché non siano dorate su tutti i lati.

Sfumate con il vino bianco e fate evaporare l’alcool per qualche minuto, aggiungete le erbe, coprite con un coperchio e terminate la cottura. Ci vorranno circa 10-15 minuti.

Quando il sughetto si sarà ristretto, aggiungete gli acini d’uva. Mescolate il tutto per 1-2 minuti al massimo.

Regolate di sale e pepe e servite ben caldo.

Note:

  • Potete sostituire il macinato di tacchino con quello di pollo.
  • Gli acini d’uva non devono cuocere, ma solo scaldarsi, altrimenti la buccia si spaccherà, creando un risultato antiestetico.

Potrebbe interessarti anche

[yuzo_related]

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.