Print Friendly, PDF & Email

Continua la saga di Halloween…

Il buffet ringrazia!

dita e scopette di strega

Per le dita di strega

Ingredienti:

  • Würstel (pollo e tacchino)
  • Mandorle pelate

Procedimento:

Tagliate la parte finale dei würstel, di circa 1 cm, in modo da pareggiarli.

Tagliate anche la punta del würstel (circa un cm), ma solo una metà dello spessore, in corrispondenza del punto in cui andrà posizionata l’unghia. Poi praticate dei taglietti vicini che simulino le pieghe delle dita, in prossimità delle falangi, senza arrivare in profondità (due tagli verticali e, a circa metà del würstel, altri tre).

IMG_5187

Fate sbollentare i würstel per 30-40 secondi, giusto il tempo per renderli più simili, come consistenza, alla pelle vera (terribile, vero?).

IMG_5189

Inserite nello scasso la mandorla, a simulare l’unghia.

IMG_5190

 

 Per le scopette

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

Procedimento:

Ritagliate dei rettangoli regolari (circa 14-15 x 5 cm) dalla pasta sfoglia. Incidete la parte finale, di circa 3-4 cm, con dei tagli verticali, che saranno le setole della scopa. Piegate a metà per la lunghezza il pezzo finale del rettangolo e arrotolatelo su se stesso.

IMG_5163

IMG_5164

IMG_5165

 

Mettete in forno statico a 200° per circa 20-25 minuti, o fino a doratura.

 

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

2 Comments on Dita e scopette di strega

  1. Franca
    25 Ottobre 2015 at 11:04 am (4 anni ago)

    Fa un pò di impressione ma quello è lo scopo no??? Penso che sia un piatto veramente facile da fare dovrò prepararlo per Halloween sia per i bambini e per me stessa!!!!

    Rispondi
    • Raffaffy
      25 Ottobre 2015 at 9:37 pm (4 anni ago)

      Sì, è molto facile e se vuoi aumentare l’effetto horror usa del ketchup!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.