Print Friendly, PDF & Email

Da fare al volo quando si ha un buffet da preparare e, ogni giorno di più, il tempo diventa un vero tiranno…

 

 

Ingredienti: (per 10 persone)

  • 250 g di prosciutto cotto (anche spalla)
  • 100 g di stracchino
  • 200 g di ricotta vaccina
  • Una manciata di pistacchi sgusciati
  • Olio, sale, pepe e noce moscata

Per i pedali:

  • 2-3 cespi di indivia belga

Procedimento:

Tagliate a pezzi il prosciutto cotto e mettetelo nel mixer dotato di lame. Aggiungete anche la ricotta e lo stracchino. Frullate il composto finché non diventi una crema liscia. A questo punto regolate di sale e pepe, profumate con la noce moscata e aggiungete i pistacchi. Frullate ancora, ma ad impulsi, per non polverizzare del tutto i pistacchi. (Perdonate le foto ultimamente spesso sfocate, ma almeno vi danno un’idea…)

 

Rivestite di pellicola una ciotola piuttosto tondeggiate e riempitela con la mousse. Chiudete con la pellicola e fate raffreddare in frigo per un paio d’ore.

Tagliate il fondo ai cespi di indivia e sfogliateli. Lavateli se necessario e asciugateli.

Dopo il riposo in frigo, rovesciate su un piatto la mousse, eliminate la pellicola e lisciate la superficie con la lama di un coltello.

Cominciate a formare il primo giro di petali con le foglie più grandi. Poi proseguite il secondo giro, e volendo anche un terzo, con le foglie più piccole, riempiendo gli spazi.

I commensali potranno servirsi della mousse prendendola direttamente con le foglie di indivia.

 

Note:

Tag:, , , , , , , , , , ,

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *