Print Friendly, PDF & Email

“Il” guacamole o “la” (salsa) guacamole è una salsa, appunto, di origine messicana, già consumata al tempo degli Aztechi…

Eppure io, né in Messico, né in Guatemala, ho avuto il piacere di mangiarlo!

Direi che si può chiamare fato avverso… oppure sfortuna… oppure congiuntura astrale sfavorevole… oppure, molto più semplicemente, sfiga!

Perciò, in tutta franchezza, dichiaro che questo è il “mio” guacamole.

Non so se sia la ricetta autentica, anche perché nessun Azteco mi è mai venuto in sogno a suggerirmela! Nemmeno dopo aver invocato il dio Quetzalcoatl!

Quello che so è che è davvero buono, fresco, cremoso…

Credetemi, una “fiesta de sabores!”.

Lo dice Google traslate!

E se lo dice lui io ci credo!!!

guacamole

Ingredienti: (per 4 persone)

  • 1 avocado
  • ½ cipolla bianca
  • 1 lime
  • 2/3 pomodorini ciliegino
  • Peperoncino verde jalapeño (o Tabasco verde)
  • Sale

Procedimento:

Aprite l’avocado, praticando un taglio tutt’intorno e ruotando le due metà. Se usate una sola metà, lasciate, in quella che resta, il nocciolo. Questo gli impedirà di diventare nero. Se invece lo usate tutto, infilzate il nocciolo con un coltello e, sempre ruotandolo, estraetelo.

IMG_4048

Piccolo segreto per accelerare la maturazione dell’avocado: tenetelo a temperatura ambiente, magari avvolto in un foglio di giornale o in un sacchetto di carta, e, addirittura, accanto ad una mela.

 

Ora tagliate a pezzi la cipolla e mettetela nel mixer. Tritatela. Aggiungete la polpa dell’avocado e il succo del lime, il sale e il peperoncino jalapeño (o qualche goccia di Tabasco verde).

IMG_4049

Frullate finché non diventa ben cremoso.

IMG_4052

Togliete la crema dal mixer e mettetela in una ciotola.

Tagliate a piccoli cubetti il pomodoro e mischiatelo delicatamente alla crema di avocado. Conservatelo con la pellicola a contatto, per evitare che si ossidi e diventi scuro.

Servitelo con tortillas chip o crostini. È ottimo anche mangiato con le patatine, anche quelle vendute nel tubo di cartone!

Con quello che avanza, anche se non avanza quasi mai, io condisco la pasta e vi assicuro che è gustosissima!

Onore a te, Quetzalcoatl!

guacamole editato

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

2 Comments on Guacamole

  1. valeria Spizzichino
    18 Settembre 2015 at 1:12 pm (4 anni ago)

    Onore a qualcun altro perché il nome di questa divinità è impronunciabile. La ricetta suggerita mi sembra ottima. L’unica cosa è che toglierei la cipolla perché cruda mi uccide. Non sapevo che l’avocado maturasse accanto alle mele, come il kiwi. Proverò anche questo piatto……

    • Raffaffy
      18 Settembre 2015 at 1:17 pm (4 anni ago)

      Si, perché producono etilene, che aiuta la maturazione. E per riuscire a dire il nome della divinità non ti resta che: provare, provare, provare, pro-vare!