Print Friendly, PDF & Email

Non rende giustizia dire che i biscottini di Woody sono buonissimi.
Il foodblogger da dove li ho copiati, li aveva chiamati così e mi sembra giusto lasciare questo simpatico nome.
Ricetta presa qui

Sono dei biscottini gustosissimi e troppo carini da regalare….ma da mangiare ancor di più.

Facilissimi nella preparazione, un po’ meno veloci nel formare tutte quelle palline.

Ingredienti

  • 220 g di cioccolato al 70%
  • 200 g di farina 0 o 00
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova
  • scorza di arancia
  • 1 cucchiaino di lievito
  • zucchero in granella

Sciogliere a fuoco bassissimo o al microonde il cioccolato con il burro.
Nel frattempo montate per bene le uova con lo zucchero. Una volta che risultano ben gonfie e spumose aggiungere piano piano il cioccolato fuso col burro sempre con l’aiuto delle fruste elettriche.
Sempre a fruste accese aggiungere la farina, il lievito e l’arancia. Sentirete che l’impasto diventa parecchio duro. Se non riuscite a lavorarlo più con le fruste, aiutatevi con un cucchiaio di legno piuttosto grosso.
L’impasto risulterà molto denso; porre in frigo la ciotola per un paio d’ore (se per motivi organizzativi volete lasciarlo per più tempo non c’è problema). Trascorso il tempo di riposo l’impasto diventa molto compatto come potete vedere dal cucchiaino 🙂
20141229_135312
Ora armatevi di tanta pazienza, prendete la quantità di impasto corrispondente a mezzo cucchiaino, date la forma di una pallina e immergetela per metà nello zucchero in granella.
20141229_135433
Adagiate su una teglia ricoperta di carta da forno, evitando di attaccarli troppo in quanto in cottura tendono leggermente ad allargarsi.
20141229_150314
La ricetta originale indica come tempi e gradi di cottura 180° per 13 minuti esatti, io come al solito devo personalizzare per il mio forno, quindi 160 per meno di 10 minuti!
Eccoli appena sfornati
20141229_150314
E qui impacchettati come pensierino per natale
20141221_211930

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.