Print Friendly, PDF & Email

Questa ricetta mi è stata passata da mia cugina Daniela di Milano.

Ad onor del vero mi ha passato anche altre ricette, ma normalmente le sue dosi sono come quelle di mia madre…un tot di qua, un tot di là, cuocere per un po’ a forno così così…

Per questa invece è stata precisa come un orologio svizzero ed è una ricetta che replico spesso perché riscuote tanto successo ed è velocissima.

Pronti? via!

Ingredienti per una tortiera (o crostatiera???) 30 cm:

  • 1 dose di pasta frolla
  • marmellata a vostro gusto (ci stanno divinamente i gusti tipo visciole, frutti di bosco, ecc)

Per la frangipane:

  • 90 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 1 uovo

Stendete con il mattarello la frolla su carta da forno, ottenendo un disco piuttosto sottile (con la dose indicata ne viene abbondante, con i rimasugli fatene dei biscotti!).

Rivestite la teglia trasportando direttamente la pasta con la carta da forno

 

Avete fatto caso che non viene mai un tondo preciso?

Io utilizzo questo sistema, appoggio sulla pasta frolla la tortiera (a testa in giù) e premo un po’ per fare il segno. Le tortiere normalmente sono svasate quindi il segno sarà più grande della base, quel tanto per rendere il bordo perfetto! A questo punto ripassate il segno con un coltello affilato o con la rotella taglia pizza e trasportate la carta da forno nella tortiera.

20151215_163659

20151215_163727

20151215_163830

 

 

 

Bucherellate il fondo della frolla con la forchetta, versate la marmellata (senza esagerare) e livellate.20151215_164054Ponete in frigorivero.

Nel frattempo preparate la frangipane.

Mettete il burro in un pentolino e a fuoco basso scioglietelo completamente.

Spegnete il fuoco e aggiungete lo zucchero, la farina di mandorle e l’uovo, girando velocemente fino a che non ottenete un composto liscio e uniforme.

20151215_170049

Tirate fuori la crostata e versate la frangipane sulla marmellata.

Livellate bene e mettete in forno per 30-40 minuti a 180° fino a doratura.

20151215_170940

20151215_171248

 

Lasciata freddare completamente e poi con l’aiuto della carta da forno trasferite la crostata su un piatto da portata.

Volendo con i ritagli della pasta frolla potete realizzare delle piccole crostatine frangipane, diminuendo ovviamente i tempi di cottura.

20151215_191432

Potrebbe interessarti anche

[yuzo_related]

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.