Print Friendly, PDF & Email

Mi hanno regalato una zucca di circa 15 kg…

L‘unica soluzione per non soccombere era organizzare un pranzo in cui presentare la zucca in tutte le sue declinazioni…

Tutto, quindi, a base di zucca, dall’antipasto al dessert…

Avevo avuto anche il pensiero di proporre un cocktail alla zucca, ma ho temuto che i miei invitati non reggessero anche a questo e che potessero togliersi la vita in massa!

Ovviamente proporrò anche a voi molti di quei piatti… quindi, se non amate la zucca, tenete lontane le lamette!!!

E perché comincio proprio dal dessert?

Perché secondo me questo gelato è davvero buono e molto particolare!

Dai, fidatevi!!!!

 

gelato-alla-zucca-con-amaretti-e-ganache-al-cioccolato

 

Ingredienti: (per 6-8 persone)

  • 500 g di zucca pulita
  • 120 g di zucchero
  • 350 g di latte
  • 50 g di panna liquida fresca
  • Estratto di vaniglia
  • Zenzero fresco (1 cm di radice circa)
  • 1 bicchierino di liquore all’amaretto

Per decorare:

Procedimento:

Tagliate la zucca a dadini piccolissimi, sciacquatela, asciugatela e unitela al latte e allo zucchero.

img_8305

Fate cuocere a fuoco molto dolce la zucca. Ci vorranno circa 20 minuti.

img_8306

Unire la panna, lo zenzero e la vaniglia e spegnere il fuoco.

Fate raffreddare e frullate il tutto. Il composto deve risultare liscio e omogeneo.

Aggiungete anche il liquore.

Preparazione con la gelatiera:

  • Mettete il composto nella gelatiera e, seguendo le istruzioni del vostro apparecchio, procedete a realizzare il gelato.

Preparazione senza gelatiera:

  • Mettete il composto in una teglia in alluminio e sistematela in freezer. Ogni mezz’ora, con l’aiuto di un cucchiaio, rompete i cristalli di ghiaccio che si saranno formati, mescolando bene il composto. Dopo circa 2 ore il gelato sarà pronto. Per renderlo più cremoso, prima di servirlo, potete passare il composto al mixer o al frullatore.

Servite il gelato, guarnendo con gli amaretti sbriciolati e della ganache al cioccolato.

Note:

  • Se non avete lo zenzero fresco potete sostituirlo con un cucchiaino di quello in polvere
  • Non omettete il liquore all’amaretto perché, oltre che per aromatizzare, serve per alzare il punto di congelamento e mantenere il gelato più morbido
  • Per rendere questo dessert ancora più particolare e gustoso, servitelo con della glassa all’aceto balsamico, invece che con la ganache. Sarà spaziale!!!

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.