Print Friendly, PDF & Email

Cercavo su internet qualcosa di sfizioso e veloce e ho trovato questa ricettina sul sito di Benedetta Parodi.

Piatto semplice e versatile, personalizzabile a seconda del vostro gusto.

Io ho ripreso gli ingredienti della ricetta originale:

  • 2 patate medie
  • 100 gr di robiola
  • 100 gr di yogurt greco
  • salmone affumicato
  • aneto (io non l’ho trovato)
  • pepe rosa (io nero)

Accendete il forno a 200°

Sbucciate, lavate e asciugate le patate poi tagliatele a fette di circa 1 cm di spessore, oliare leggermente e salare la superficie.

Infornate a forno ventilato e cuocete fino a doratura girandole a metà cottura.

Nel frattempo mescolate la robiola e lo yogurt con un pizzico di sale e pepe ottenendo una morbida mousse.

Tagliate il salmone a striscioline di circa 2 cm di altezza.

Assembliamo!

Prendete un cucchiaino di mousse e spalmatelo su ogni fetta.

Arrotolate una strisciolina di salmone per formare un bocciolo e adagiate nella mousse.

Se avete trovato l’aneto, decorate con un ciuffetto su ogni fetta e un’altra spolverata di pepe.

Già fatto!

Note:

  • Per la presenza del salmone, lo vedo adattissimo come antipasto per Natale
  • Se proprio non avete voglia di cucinare, provate a sostituire le patate con quelle rustiche in busta….parola di Cracco!

 

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.