Print Friendly, PDF & Email

20140805_200122
Queste pizzette rustiche sono fatte con l’impasto della sfoglia finta, preparato la sera prima e lasciato in frigorifero tutta la notte (bastano anche un paio d’ore volendo).

Con quella dose otterrete una 70ina di mini pizzette, a me piacciono mignon, le trovo gustose e più gradevoli alla vista.

Se avete seguito le indicazioni, in frigorifero dovreste trovarvi 4 pezzi di pasta. Prendetene uno per volta, schiacciamolo leggermente con la mano in modo da formare un disco cicciotto e sovrapponiamoli.

20150408_183902

20150408_184531

 

Con l’aiuto di un mattarello e poca farina per non attaccare, schiacciamo il disco così formato fino ad ottenere una sfoglia con uno spessore di 2-3 mm.
Tagliamo la pasta con un coppapasta tondo e condiamo ogni pizzetta con un cucchiaino di passata di pomodoro mescolata a sale e origano (io non metto l’olio perché la sfoglia è già abbastanza grassa di suo).

20150320_161443

I ritagli non li reimpastate assolutamente altrimenti non sfogliano più. Sovrapponeteli, schiacciateli con il mattarello e piegateli su sé stessi schiacciandoli di nuovo con il mattarello. Fate questa operazione un paio di volte e vedrete che sfoglieranno benissimo come la sfoglia originale. Se vedete che la paste prende un po’ di nervo, mettetela qualche minuto in frigorifero.
20150320_163715
Infornare a 180° in forno già caldo, vedrete gonfiarle molto, è il segno che la sfogliatura ha funzionato! Toglietele quando sono diventate dorate. Non esagerate con la temperatura altrimenti rischiate che fuori si cuociano subito mentre l’interno rimane umido.

20140806_193644
Vi consiglio di aspettare che intiepidiscano prima di mangiarle, in questo modo perdono l’umidità interna e divengono molto fragranti.

Io le ho surgelate in sacchetti alimentari e scongelate a temperatura ambiente sembrano appena fatte!

20150328_120724

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

2 Comments on Pizzette rustiche

  1. Katia
    11 Marzo 2017 at 10:11 am (3 anni ago)

    Ciao. Sono Katia. Ho fatto queste pizzette per il compleanno di mio figlio e devo dire che sono pazzesche. Sono sfogliate perfettamente non volevo crederci. Ora non comprerò più la sfoglia pronta. Pensi che potrei usarla anche per una torta salata grande? Complimenti e vi seguo sempre!

    Rispondi
    • Stefiza
      15 Marzo 2017 at 12:03 pm (3 anni ago)

      Meravigliose queste pizzette….lo sai che si possono anche surgelate una volta cotte? rimangono buonissime anche dopo scongelate.
      Io ho sempre utilizzato questa sfoglia per fare le pizzette ma credo si possa utilizzare come una normale pasta sfoglia, l’importante è non impastarla mai ma i ritagli sovvapporli uno sull’altro e stenderli nuovamente.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.