Print Friendly, PDF & Email
20150214_123517
Questa torta al cioccolato è ottima sia come base per essere farcita e ricoperta di pasta di zucchero, oppure mangiata così…a casa mia va a ruba.
Purtroppo non ho una foto a disposizione decente a disposizione, giuro che alla prima occasione farò un passo passo 🙂
Ingredienti per una tortiera di diametro 24 cm

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di zucchero
  • 2 uova intere grandi (o 3 medio-piccole)
  • 125 gr di burro
  • 200 gr di farina
  • 1 bicchiere di latte non colmo
  • una bustina di lievito
  • una fialetta di aroma all’arancia (facoltativo)

Sciogliete in un tegamino il burro e il cioccolato fondente spezzettato.
Montate con le fruste elettriche o in planetaria le uova con lo zucchero. Si montano più velocemente se tenute a temperatura ambiente, se non avete avuto tempo di tirarle fuori dal frigo potete immergerle con il guscio in acqua calda per qualche minuto (occhio non bollente altrimenti si lessano 😀 ).
Le uova sono montate quando le vedete belle gonfie, e assumono un colore chiaro e “scrivono” ossia quando, alzando le fruste, l’impasto che cola non viene inglobato immediatamente ma rimane un po’ sulla superfice come se appunto scrivesse.
Abbassare la velocità delle fruste e versare il burro con il cioccolato nelle uova. Alternare la farina e lievito con il bicchiere di latte.
In ultimo aggiungere l’aroma di arancia.
Mettere in una tortiera apribile imburrata e infarinata e infornare a forno già caldo a 160°/180°.
L’impasto può essere anche versato in pirottini per ottenere dei muffins, in questo caso la cottura è più breve e anche leggermente più bassa di temperatura.20140425_140934

Potrebbe interessarti anche

[yuzo_related]

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

2 Comments on Torta al cioccolato

  1. Tatiana
    7 Ottobre 2016 at 10:12 am (4 anni ago)

    Buona, anche se si è appena appena bruciata sopra.

    Rispondi
    • Raffaffy
      7 Ottobre 2016 at 10:14 am (4 anni ago)

      Bravissima! La prossima volta se ti accorgi che sta colorendo troppo, metti velocemente un foglio di alluminio sopra alla torta, stando attenta a non aprire troppo il forno per non farla sgonfiare.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.