Print Friendly, PDF & Email

Ero in cerca di qualche ricetta per smaltire i fiocchi di avena che mia figlia mi ha fatto gentilmente comprare e che girano per la cucina ormai da settimane, quando sono incappata in questa ricetta da cui ho preso spunto.

Somigliano molto ai biscotti ai cereali e frutta secca di una nota marca, facili e veramente buoni, personalizzabili a vostro gusto.

 

Biscotti vegani ai cereali

 

Ingredienti per circa 30-35 biscotti:

  • 150 gr di farina di farro
  • 50 gr di fiocchi di avena
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 50 gr di olio di semi di arachidi
  • 50 gr di latte di riso (o soia, o altro a vostra scelta)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Mia aggiunta, che vi consiglio di non omettere assolutamente:

  • 20 gr di mandorle
  • 20 gr di nocciole
  • 20 gr di mirtilli disidratati
  • 20 gr di uva passa
  • 20 gr di gocce di cioccolata

Tritate grossolanamente mandorle e nocciole a coltello o con un tritatutto facendo andare le lame ad impulsi per non tritare eccessivamente

Mescolare tutti gli ingredienti prima in una ciotola e poi trasferendo l’impasto sul piano da lavoro. Vedrete che inizialmente avrete difficoltà a far tenere insieme gli ingredienti, ma piano piano l’impasto si forma tranquillamente.

Se vedete che è troppo asciutto, inumidite le mani e continuate a lavorare un pochino. Ci vorranno veramente pochi minuti.

 

Avvolgete l’impasto con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per una mezz’ora circa.

Stendete l’impasto su carta da forno con il mattarello in uno spessore di mezzo centimetro.

Ritagliate della forma che preferite ed infornate a 180° per 10-12 minuti circa.

Lasciate raffreddare prima di maneggiarli e gustateli per colazione o per una merenda insieme al tè.

Volendo è possibile incartarli in bustine alimentari e regalarli per Natale!

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *