Print Friendly, PDF & Email

Che noi adoriamo i pistacchi si era già capito da un pezzo, stavolta però eccoli in versione dolce.

Vediamo subito gli ingredienti e il procedimento:

  • 80 gr di pistacchi al naturale
  • 40 gr di mandorle senza pelle
  • 40-45 gr di olio di arachidi
  • 35 gr di zucchero bianco

Rimuoviamo la pellicina ai pistacchi:

Mettere una pentola di acqua sul fuoco e, quando raggiunge il bollore, versare i pistacchi per un paio di minuti.

Scolare bene e tuffarli in acqua fredda. Questo procedimento farà si che la rimozione della pellicina sarà estremamente facile

Rivestire una teglia con carta da forno ed adagiare pistacchi e mandorle, infornare a 150° per una decina di minuti, il tempo di asciugare bene i pistacchi e tostare il tutto leggermente.

Sfornare e lasciare intiepidire leggermente. Versare mandorle e pinoli in un frullatore con lame ben affilate e cominciate a frullare fino ad ottenere un composto molto fine.

Aggiungere lo zucchero e l’olio a filo fino al raggiungimento della densità desiderata (potrebbe volerci meno olio)

Versare in un barattolino e mettere in frigo per farla rassodare un po’.

Questa crema può essere utilizzata così assoluta (occhio, crea dipendenza!) oppure aggiunta al frosting al formaggio, come farcitura per una torta al pistacchio

Confezionatelo in un bel barattolino ed aggiungetelo ad un cesto natalizio insieme a tanti altri regali golosi!

Potrebbe interessarti anche

[yuzo_related]

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.