Print Friendly, PDF & Email

Siamo stati invitati a cena da amici molto speciali e, non volendo portare la solita e impersonale bottiglia di vino o un dolce, che magari avrebbe messo in imbarazzo la padrona di casa perché ne aveva già preparato un altro, ho pensato ad un cesto di doni golosi.

 

 

Ho selezionato alcune ricette tra le tante presenti nel blog e altre che ancora non abbiamo pubblicato (ma che pubblicheremo presto, aggiornando l’articolo!), ho comperato un grazioso cestino foderato in tessuto e scelto un colore per coordinare targhette e copritappi (un bel rosso fiammante) e poi mi sono messa all’opera!

Stavolta, perciò, non una ricetta, ma una serie di consigli e un compendio di idee per creare al meglio il vostro dono! E non solo a Natale!!!

Intanto vi consiglio di rendere il vostro cesto ricco e variegato, optando per ricette sia dolci che salate.

Tutto quello che sceglierete dovrà potersi conservare a lungo, perché certamente non vorrete che i vostri ospiti abbiano il problema di dover consumare tutto e subito. Sarà anche bello centellinare le delizie che avrete preparato e gustarle un po’ alla volta. Via libera, quindi, a sottoli, sottaceti, liquori, piccoli dolcetti o cioccolatini e conserve in genere.

Se decidete di aggiungere dei biscotti, sceglieteli di tipo croccante perché dureranno più a lungo e confezionateli ben chiusi in bustine di cellophane trasparenti, al riparo dall’aria. E non dimenticate una torta in barattolo, originale e creativa!

Prendete un cestino, di buona fattura e ben rifinito, oppure una scatola di cartone robusto, magari decorata, e sceglietene le dimensioni rispetto alle idee che vorrete confezionare: né troppo piccolo e né troppo grande.

Fate incetta di barattoli, bottiglie e piccoli contenitori ermetici dalle forme aggraziate e accattivanti e senza scritte né etichette, puliti e intatti. Alcuni dei miei coperchi avevano delle antiestetiche scritte, così ho deciso di ricoprirli con dei tovagliolini coordinati utilizzando questa tecnica.

Decidete il colore dominante. Coordinate il colore del cesto o della scatola con le etichette e le targhette e con i copritappi e scegliete un tema: cesto rustico, magari con corda e raffia e copritappi in stoffa quadrettata, oppure elegante, con nastri di seta, copritappi in tessuto damascato e targhette in corsivo inglese, o anche shabby chic con pizzi e merletti ed etichette dalla grafia svolazzante!

Per ottenere delle coperture per i tappi non dovrete far altro che prendere un quadrato di carta o stoffa più grande della dimensione dei coperchi. Piegatelo a triangolo, e poi di nuovo a triangolo per 3-4 volte. Ritagliate la parte eccedente e il gioco è fatto! Volendo, potete dargli un effetto maggiormente decorativo creando sul bordo dei piccoli smerli.

 

 

 

 

Appoggiate il disco sul coperchio del barattolo e legate con un nastro, corda o merletto, accordandolo allo stile del vostro cesto.

E ora scegliete che cosa donare per fare felici i vostri amici!

Io, in questo caso, ho scelto:

 

Se siete ancora indecisi su cosa preparare, date un’occhiata alla sezione dedicata ai tanti regali golosi, presente sul nostro blog!

E non dimenticate di scaricare il PDF delle targhette ed etichette per abbellire i vostri doni.

 

SCARICA PDF —->  etichette e targhette

Un bel fiocco e buon regalo a tutti!

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *