Print Friendly, PDF & Email

Ho visto questa ricetta sul blog di Arabafelice (tanto pe’ cambià si….) e l’ho un po’ modificata riducendo l’olio principalmente. Malgrado la modifica, questo plumcake con feta e spinaci è veramente buono, perfetto per un picnic ma personalmente l’ho fatto più volte per mangiarlo per cena ma anche per lasciarlo per il pranzo del giorno dopo (vi dirò…pure più buono).

La foto è orribile, la tentazione di rubarle la foto oltre la ricetta è stata tanta devo confessarlo….ma alla fine ho desistito ed è venuto fuori “st’obrobrio” 😀

20150501_013457Preparazione semplicissima.

La ricetta originale la trovate qui Cake feta e spinaci

ingredienti per uno stampo da plumcake:

  • 120 ml di latte
  • 3 uova intere
  • 180 g di farina
  • 90 gr di olio di semi
  • una bustina di lievito per torte salate
  • 100 g di groviera grattugiato (o parmigiano)
  • 200 g di feta
  • 4-5 manciate di spinaci crudi
  • sale, pepe

Mescolare con una frusta a mano le uova e il latte, aggiungere l’olio e la farina setacciata insieme al lievito.

Aggiungere il formaggio grattuggiato, la feta sbriciolata grossolanamente e gli spinaci spezzettati a mano in grossi pezzi. Assaggiare e aggiustare di sale e pepe (occhio perché a seconda del formaggio scelto, il sale potrebbe non essere necessario).

20150430_232833

Bagnare e strizzare bene un foglio di carta da forno e rivestire la teglia da plumcake.

Versare il composto e livellarlo con il dorso di un cucchiaio

20150430_233326Infornare a 180° per 45 minuti circa.

Fare la prova stecchino, tenendo in considerazione che il cake rimane un po’ umido all’interno, quindi lo stecchino non uscirà mai completamente asciutto.Come per ogni preparazione, i tempi e la temperatura variano da forno a forno, io vi consiglio di tenervi un po’ più bassi come temperatura per evitare che si bruci l’esterno e rimanga crudo l’interno (come potete notare le mie cotture sono sempre un po’ selvagge 🙂 ).

20150513_203443

Fatelo freddare completamente prima di tagliarlo, considerate che il giorno dopo è ancora più buono.

buon appetito!

 

[yuzo_related]

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Comments are closed.