torta conigliettoEh si abbiamo un coniglio….anzi per la precisione una coniglia, Zoe!

Devo dire che è un amore…morbidosa, affettuosa, simpatica da morire

Quando non rosicchia i mobili

le scale

i muri

i cavi elettrici

quando non scava sul divano

quando non rincorre i gatti

insomma, 10-15 minuti al giorno è veramente un amore

 

Come l’abbiamo ottenuta?

niente….semplicemente mia figlia un giorno si è presentata a casa con lei!

quando?

Il primo aprile ovviamente….non poteva essere diversamente!

Ma passiamo alla torta, perché al suo compleanno la colpevole non poteva che ricevere una torta a forma di coniglietto!

Per fare la testa, l’ideale sarebbe disporre di una sfera di polistirolo da rivestire con pasta di zucchero, ma si può anche formare una palla partendo con i fogli di alluminio da cucina.

Prendete della pasta di zucchero color beige (o del colore che preferite ovviamente) schiacciatela un po’ e avvolgeteci la sfera.

Lisciandola con le mani inglobate completamente la sfera con la pasta di zucchero.

Lasciate asciugare.

 

20160512_174921

20160512_175009

 

Nel frattempo dedichiamoci al resto.

Fate le orecchie partendo da un salsicciotto di pasta e schiacchiandolo con le mani.

Una delle due orecchiette piegatela in punta.

Infilate un fil di ferro delicatamente partendo dal basso e fermandovi a poco più di metà.

Lasciate asciugare perfettamente.

Formate le zampetta superiori partendo da una palletta di pasta di zucchero, schiacciatela un pochino e praticate le incisioni. I piedini invece fateli più schiacciati perché andranno attaccati al laterale della torta.

Con la pasta di zucchero nera fate gli occhietti e il nasino.

Ora cerchiamo di ottenere l’effetto “peloso”.

Prendete del cocco disidratato (o farina di cocco) e mettetene 4-5 cucchiai in una bustina per alimenti.

Sciogliete il colorante alimentare in polvere marrone in un po’ di alcool alimentare o grappa. Dovete mettere più alcool di quanto ne mettete normalmente per sciogliere il colorante. dovete ottenere un colore piuttosto liquido.

Versate il colorante nel cocco e strofinare la bustina in modo da colorare il cocco in modo più omogeneo possibile.

Inumidire con un pennello la testa, le orecchie e le zampe e spargerci sopra il cocco colorato.

Attaccare le orecchie infilando il fil di ferro.

Lasciare asciugare tutto perfettamente.

Preparate la torta, ricoprite di pasta di zucchero e poggiateci sopra la testa e le zampe.

Decorate intorno con pasta di zucchero verde e attaccate con poca acqua i piedini

testa_coniglio  20160515_103940

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.