Print Friendly, PDF & Email

Qualche giorno fa avevo preparato per cena il pollo alla cacciatora, nella versione leggermente rossa.
Al mio “sposo” era piaciuto molto e, mentre faceva l’irrinunciabile scarpetta, quasi commosso e con lo sguardo implorante mi ha detto: “ma non si potrebbe fare una pasta con questo condimento?”.
Di sugo non ne era rimasto più, altro pollo non ne avevo, così il giorno dopo ho improvvisato questa salsa con cui ho condito dei sedanini e che lo ha reso felice.
Stavolta me la sono cavata davvero con poco!

pasta alla cacciatora ^

Ingredienti: (per 4 persone)

• 2 cipolle dorate
• 1 spicchio d’aglio
• 8/10 pomodorini
• Un cucchiaio di capperi sotto sale
• 1 noce di burro
• La punta di un cucchiaino di estratto di carne (facoltativo)
• Sale, pepe, peperoncino

Procedimento:

Pulite le cipolle, lavatele, tagliatele a metà per la lunghezza e tagliatele a fettine sottilissime.
Mettete le cipolle in un tegame con una noce di burro e un filo d’olio. Salate e unite il peperoncino.

IMG_4652

IMG_4653

 

Fate rosolare le cipolle a fuoco bassissimo, coperte. Aggiungete poi un pochino di acqua, in modo che le cipolle rimangano umide, continuando la cottura finché non saranno ridotte a crema (ci vorrà circa una mezz’ora) e l’acqua sarà evaporata del tutto.
A questo punto aggiungete i pomodorini, lavati, asciugati e tagliati a metà, l’aglio, sbucciato e i capperi, precedentemente dissalati sotto acqua corrente.

IMG_4656
Fate appassire leggermente i pomodori e, se lo usate, aggiungete l’estratto di carne.
L’estratto serve a dare quel gusto che ricorda il sapore della carne alla cacciatora. Ovviamente si può tranquillamente omettere per chi preferisce un piatto vegetariano. Per i vegani e gli intolleranti al lattosio omettete tranquillamente anche il burro: il gusto non ne risentirà!
Una spolverata di crumble alle erbe donerà un piacevole contrasto croccante.

IMG_4657

 

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

2 Comments on Pasta alla cacciatora “scappata”

  1. Donatella
    13 Settembre 2017 at 10:05 pm (1 anno ago)

    L’ho fatta stesera ed è buonissima. Ne ho preparata di piu e surgelata per quando non ho niente di pronto. ho usato i paccheri che ho comperato quest’estate in vacanza.

    Rispondi
    • Raffaffy
      14 Settembre 2017 at 4:39 pm (1 anno ago)

      Complimenti! Fa venire fame solo a guardarla… Ottima idea i paccheri. A presto

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.