Print Friendly, PDF & Email

Saporito, morbidissimo, veloce, facile…

C’è altro da dire per convincervi a provare questo polpettone di pollo e ricotta farcito???

 

 

Ingredienti: (per 4-6 persone)

  • 400 g di carne di pollo macinata
  • 150 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 50 g di parmigiano reggiano o grana grattugiati
  • 40 g di pangrattato
  • ½ bicchiere di latte
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Sale e pepe
  • Un ciuffo di prezzemolo e/o erba cipollina
  • Noce moscata
  • Buccia di limone

Per farcire:

  • 200 g di mortadella a fette
  • 1 scamorza (bianca o affumicata)
  • Pangrattato q.b. per spolverizzare

Procedimento:

Mettete il pangrattato nel latte, mescolate e fatelo assorbire.

In una ciotola mescolate la carne, la ricotta, l’uovo, il prezzemolo tritato e il formaggio grattugiato.

Unite anche il pangrattato. Regolate di sale e pepe e profumate con la noce moscata e una grattugiata di buccia di limone.

Mescolate bene il composto per renderlo omogeneo.

 

 

Spolverizzate di pangrattato un foglio di carta da forno, appoggiate la carne e coprite con un altro foglio di carta da forno.

Aiutandovi con un matterello, stendete l’impasto dandogli la forma di un rettangolo regolare, e senza buchi, spesso circa 2 cm.

Eliminate la carta forno superiore e coprite il composto uniformemente con le fette di mortadella.

Tagliate la scamorza a fette spesse 2 cm e poi a parallelepipedi.

Appoggiate il formaggio a formare una linea continua sul lato corto del rettangolo di carne. Lasciate qualche cm di spazio sia in fondo che tra una striscia di scamorza e l’altra, sia nella parte iniziale.

 

 

Aiutandovi con la stessa carta forno formate un rotolo ben stretto e avvolgete le estremità a caramella. Ripiegatele verso il basso e mettete il polpettone in uno stampo da plumcake che lo contenga di misura.

 

 

Fate cuocere (nella carta) a 200° per circa 30-35 minuti.

 

 

Fate intiepidire qualche attimo, poi eliminate la carta forno e appoggiate il polpettone, e tutto il liquido, direttamente nello stampo.

 

 

Aggiungete il vino e fate cuocere scoperto per altri 10-15 minuti.

Tagliate il polpettone di pollo a fette, servendolo ben caldo con la sua salsina.

Note:

  • Problemi con lo spessore della carne? Guardate qui il trucco per rendere il composto ben livellato.
  • Il polpettone di pollo e ricotta farcito può essere surgelato sia da crudo, che da cotto (anche le singole fette).
  • Con cosa accompagniamo questo secondo? Che ne dite di patate al forno col trucco oppure una bella insalata di cavolo rosso e arancia.
  • Libero spazio alla fantasia nel ripieno! Provatelo con zucchine grigliate, speck e fontina…

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.