Print Friendly, PDF & Email

Il Tiffany, turchese, o come volete chiamarlo, è in assoluto il colore che adoro di più.

E la seconda cosa che adoro di più sono le sfumature di colore.

Poteva quindi mancare all’appello una torta del genere?

Semplice, ma d’effetto, l’unica difficoltà è stata creare le 50 sfumature di Tiffany!!

Su scherzo….solo 15, 5 per ogni piano, ma non è stato facile riuscire a dare quella piccola nota di colore in più tra una tonalità e l’altra.

Quindi…partite da qui. Create 15 palline di pasta di zucchero partendo dal bianco aggiungendo colorante, poco per volta, fino ad arrivare alla tonalità più scura.

20150923_182416

Con uno stampino tondo piccolo fate tanti cerchietti e mettete ad asciugare.

Questa torta è formata dai due piani superiori in polistirolo mentre la torta vera e propria è il piano inferiore più grande.

Anche se non sembra, si tratta di una torta piccina, che parte da 20 cm di diametro e si chiude con il piano superiore di 10 cm.

Nei giorni precedenti ho preparato i piani superiori ricoprendoli con pasta di zucchero bianca. Poi ho attaccato i pallini partendo dal più chiaro, 5 sfumature per ogni piano di torta.

Ho fatto attenzione a centrare bene i pallini tra loro, lavorando il più possibile in obliquo.

20150923_190014

Ho lasciato da parte e mi sono dedicata prima alla copertura del vassoio e poi alla torta vera e propria.

La torta doveva essere veramente piccina perché era di supporto alla torta polo della Lacoste, quindi ho preferito fare un solo strato di farcia e, per dare l’altezza giusta al piano inferiore, ho montato la torta su un disco di polistirolo.

Ho preparato un pan di spagna con 4 uova, 120 gr di zucchero e 120 gr di farina, farcito  con crema al cioccolato senza uova e, questa volta, anche senza latte, visto che ho utilizzato latte di riso.

Farcito e stuccato con crema di margarina, ricoperto di pasta di zucchero e decorato con le rimanenti 5 sfumature di Tiffany.

20150926_162222Ho incollato sul bordo del vassoio un nastro Tiffany e il tutto l’ho posizionato in un vassoio centro tavola.

Facile no?

Ombre cake

 

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.