Print Friendly, PDF & Email

Questa torta ha bisogno di poche spiegazioni, molto semplice nella sua realizzazione, ad eccezione delle scarpine che se non si ha un cartamodello diventano leggermente più complicate.

Ma io ce l’ho il cartamodello, ed è stato preso da Leyla che ringrazio sia per il tutorial sia per avermi concesso di pubblicare il suo link; fa sempre piacere trovare persone che amano condividere con gli altri il loro lavoro!

Stampate l’immagine e ritagliate le forme.

Se avete il cmc aggiungete una puntina di cucchiaino nella pasta di zucchero e lavoratela bene, questo vi permetterà di ottenere delle forme più dure e un’asciugatura perfetta.

Stendete la pasta di zucchero ad uno spessore di circa 3mm, appoggiate sopra la formina ritagliata e con un bisturi affilato seguite la forma.

Bagnate con pochissima acqua il contorno superiore della suola e attaccate sopra l’altra forma tenendo conto che la parte che va da B a D è il davanti della scarpina, il resto va da sé.

Aggiungete fiorellini, fiocchetti e quello che più vi piace e lasciate asciugare mettendo all’interno della punta un piccolo pezzetto di carta da cucina appallottato in modo da sostenere la pasta di zucchero nella fase di essiccazione.

20151116_212625

 

Il resto come vedete è piuttosto semplice e non credo che necessiti di particolari spiegazioni, il piano superiore è una dummy, mentre quello più grande è la torta vera e propria, un pan di spagna farcito con mousse di fragole.

20151121_133331

IMG-20151121-WA0039

 

 

Ed eccola qui durante i festeggiamenti! 🙂

alla prossima!

 

IMG-20151121-WA0040

Potrebbe interessarti anche....

Hai provato questa ricetta? Fotografa il tuo piatto e inseriscilo nei commenti, la tua foto apparirà anche nella pagina delle foto dei lettori!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.